ITALIANI NEL MONDO – DI BIAGIO (SC), AL MAE DELEGHE FRAMMENTATE, MA PRIMI SEGNALI DI APERTURA

Roma, 10 luglio 2013 – “L’audizione di oggi nel Comitato per le questioni degli italiani nel Mondo del Viceministro Archi è stata anche l’occasione per avere conferme circa l’estrema e poco funzionale frammentarietÍ di deleghe tra tre viceministri ed un sottosegretario che al momento condiziona l’amministrazione del Mae e che rischia di creare non pochi danni alla gestione delle politiche a sostegno degli italiani nel Mondo. Ma su mia segnalazione, l’audizione del Viceministro è stata anche una interessante occasione per affrontare il tema delle criticità legate all’inps e ai suoi servizi ai nostri connazionali all’estero”. Lo dichiara Aldo Di Biagio, senatore di Scelta Civica in una nota. “Il viceministro Archi ha condiviso l’esigenza di un confronto tra istituzioni competenti, tra l’altro già avviato, finalizzato a trovare delle soluzioni concrete sul breve periodo per intervenire su quelle falle e mancanze del sistema che stanno creando notevoli problemi ai connazionali soprattutto quelli indigenti”. Di Biagio ha concluso: “Attendiamo delle soluzioni dal Ministero e ne chiederemo conto con un invito a riferire nel comitato al fine di essere tempestivamente informati e soprattutto consultati”.

Annunci

Oreste, il cordoglio di Canepa

Carissimi,

La notizia della scomparsa di Oreste mi hà colpito più che mai, non posso immaginarmi un CGIE senza la sua presenza, sempre più preoccupato per la sua rappresentanza del CTIM dopo la perdita del nostro Capo Tremaglia. Grazie ai suoi utilissimi consigli riuscimmo a compattarci per continuare le nostre battaglie.

L’unico consolo che da cristiano convinto hò in questo momento di sgomento, e’ che avrà raggiunto Mirko e Vincenzo , ed insieme continueranno a fare il “Tifo” per il nostro CTIM. A tutti voi miei cari amici, e sopratutto alla famiglia di Oreste le mie più sentite condoglianze.

Giacomo Canepa

Presidente CTIM

 

CTIM, NUOVO DELEGATO DELLA CIRCOSCRIZIONE CONSOLARE DI CITTA’ DEL MESSICO.

Roma, 9 luglio 2013 – Il CTIM – Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo, proseguendo nel suo impegno politico e morale e seguendo quel percorso di rilancio deciso in occasione dell’ultima riunione, ha deciso di nominare, su proposta del Coordinatore CTIM Nord America Vincenzo Arcobelli, Mario Rosario Cifinelli Delegato della Circoscrizione Consolare di Città del Messico

Il Presidente Canepa, il Segretario Generale Menia ed il Coordinatore CTIM Arcobelli sono certi che Mario Cifinelli, con le sue capacità, saprà affrontare con passione questo incarico in nome di quegli alti ideali di lealtà, di Patria, di famiglia che il Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo ha sempre perseguito.