Il CTIM sulla Gazzetta dello Sport

judoGrande risalto internazionale da parte del quotidiano più letto in Italia, La Gazzetta dello Sport, all’iniziativa del CTIM Messico, grazie allo sforzo congiunto del Delegato del CTIM Mario Cifinelli e della Maestra di Judo Penelope Romero. L’inaugurazione della palestra di judo servirà a coinvolgere ragazzi e ragazze a rischio per evitare che vengono arruolati dalla criminalità.

Annunci

Supporto psicologico per gli italiani all’estero: ecco come farlo

hands show helpPubblichiamo la lettera inviata dalla Dott.ssa Daniela Brambilla (Psicologa-Psicoanalista. ordine psicologi reg lombardia 03/9098) al com. Vincenzo Arcobelli, coordinatore CTIM Nord America.

“Con questa lettera mi permetto di rivolgermi direttamente a lei consapevole che, solo chi come lei è abituato ad operare all’estero a stretto contatto con i nostri connazionali, sicuramente ha dovuto fare i conti nello svolgimento dei suoi compiti istituzionali o attraverso amici, conoscenti e collaboratori con le difficoltà ed il conseguente disagio di vivere in una realtà diversa dal proprio contesto ambientale e di relazione.
Nell’esercizio della mia attività professionale, in Italia, entro spesso in contatto, e ultimamente con frequenza sempre maggiore, con pazienti reduci da esperienze lavorative all’estero che al rientro in patria presentano problematiche psicologiche vissute quasi sempre in totale solitudine.
Dai loro racconti emergono tutti i disagi psicologici sofferti durante la permanenza all’estero e mi trovo ad affrontare problemi a volte ormai cronici. La sofferenza di queste persone sarebbe stata sicuramente più contenuta se avessero potuto trovare risposte ai loro disagi rivolgendosi a qualcuno in terra straniera nel momento stesso in cui il loro malessere si era manifestato.
Ma trovare un valido e professionale supporto alle proprie problematiche trovandosi a vivere all’estero non è una cosa facile. In una relazione di aiuto giocano un ruolo fondamentale due fattori: la PROPRIA LINGUA e la PROPRIA CULTURA e di conseguenza certi problemi possono essere affrontati solo nella propria lingua madre.
Ed è in questo senso che io mi presento a lei come Psicologa Psicoanalista italiana con anni di esperienza e che ha messo a punto una metodologia di supporto a distanza.
Fortunatamente ora, la tecnologia ci permette di superare la non copresenza fisica paziente/psicologo e fornire un valido aiuto a chi lo necessita tramite il WEB: con l’utilizzo di SKYPE si viene infatti a creare un rapporto che ha tutte le caratteristiche di un SETTING psicologico tradizionale.
La presentazione del mio profilo professionale ed un approfondimento della metodologia dell’intervento le può trovare consultando il mio sito. http://www.daniela-counselling.com Nel momento in cui ella rilevasse nella relazione con i vs patrocinati o nella cerchia delle sue conoscenze/amicizie un bisogno che può essere soddisfatto da questo mio approccio metodologico potrà contare su una forma di
promozione/convenzione che si concretizza nella fornitura da parte mia del PRIMO COLLOQUIO di orientamento a titolo GRATUITO. Per usufruire di questa opportunità è sufficiente inserire nel format di contatto presente sul mio sito il codice promozionale 16017″.

Quando lo sport è più di un’alternativa

ciniCitta’ del Messico – Nell’ambito delle attivita’ sociali e sportive nella capitale messicana, grazie ad un’iniziativa congiunta del Delegato del CTIM Mario Cifinelli e della Maestra di Judo Penelope Romero, si inaugurera` una palestra con l’obiettivo principale di coinvolgere ragazzi e ragazze a rischio per evitare che vengono arruolati dalla criminalità.

Mario Cifinelli originario di Napoli è cresciuto nel mondo del Judo, ha fatto parte del Team di Maddaloni, tra i piu’ prestigiosi in Italia ed in Europa, Pino e’ stato campione olimpionico e medaglia d’oro nel 2000 a Sidney, figlio del maestro Giovanni Maddaloni, e da anni si dedicano nell’insegnamento ai giovani di Napoli nel rione di
Scampia.
Secondo quanto assicurato dallo stesso Cifinelli la palestr sara’ completamente gratuita per tutti i bambini e per gli adoloscenti, al fine di toglierli dalla strada attraverso lo sport ed il Judo: grande occasione per offrire loro uno sbocco nella vita. Tramite il Comitato Tricolore si coinvolgeranno ufficialmente le Autorita’ Messicane e l’Autorita’ diplomatica consolare per l’inaugurazione.

Il CTIM Nord America sin dal primo momento ha voluto sostenere questa lodevole iniziativa, dal momento che l’impegno nel sociale e nello sport fanno parte della missione dell’Associazione, contribuendo all’acquisto dei tatami e di alte attrezzature che serviranno alla nuova struttura. La Segreteria Nazionale ha coinvolto la rete di tutti i membri all’organizzazione. Arcobelli ha voluto ringraziare il Delegato Cifinelli per l’impegno assunto e per la dedizione e passione dimostrata per questa iniziativa, che dovra’ servire a dare speranza e qualche sogno ai giovani che meritano una strada migliore e piu’ dignitosa, ed il Judo potra’ essere la scelta giusta.

Nella Foto da Sinistra -dietro-I Maestri di Judo Penelope Rosales Romero e Mario Cifinelli Delegato CTIM -Messico, artefici
dell’Iniziativa