SEGNALE RAI OFF IN NORD AMERICA, LA PROTESTA DEL CTIM

Rai INTDa alcuni giorni centinaia di migliaia di nostri connazionali in nord America non possono vedere la Rai. I vertici del Ctim, impegnati in questi giorni a Toronto per le celebrazioni del 50mo anniversario del comitato fondato da Mirko Tremaglia, non ci stanno.

“Mi chiedo di chi sia la responsabilita’ di questo disservizio – osserva il Presidente del Ctim (Comitato Tricolore per gli Italiani nel mondo) Vincenzo Arcobelli – la Rai e’ al contempo vetrina e utilita’, e un problema del genere non era mai accaduto. Mi auguro che possa essere rapidamente risolto per ridare a centinaia di migliaia di italiani la possibilita’ di essere connessi alla nostra Italia con la nostra tv di Stato”.

Di “buco nero incredibile” parla il segretario generale del Ctim, Roberto Menia, secondo cui un caso simile non solo va a “svantaggio degli italiani all’estero ma e’ un autogol per la nostra tv”. E si augura che il nuovo management della Rai sia in grado di “sanare questo unicum imbarazzante”.

twitter@ctim_italia

Annunci

ORLANDO, IL CTIM INCONTRA L’ASSOCIAZIONE ITALIANA INCF

Foto Arcobelli and Italians in North Central FloridaSi è svolto a Orlando, capitale di Disney World , l’incontro tra il Presidente del CTIM e cons.del CGIE Vincenzo Arcobelli, con i Rappresentanti dell’Associazione Italiana (INCF) Italy North Central Florida.

Al centro della discussione le tematiche generali riguardanti gli Italiani all’estero, in modo particolare quelli residenti in Florida nell’area centro nord, a Orlando, dove il numero dei connazionali residenti è in continua crescita.

Arcobelli nel suo intervento ha ringraziato i Rappresentanti dell’Associazione Italiana (INCF) per aver voluto promuovere un momento di confronto e si è voluto congratulare con la fondatrice Anna Zuccarone per il costante impegno e per aver continuato il festival italiano ad Orlando, promuovendo le tradizioni e la cultura italiane.

Ha incoraggiato inoltre i componenti dell’associazione a poter collaborare con i Rappresentanti del Comites di Miami per tutte quelle tematiche che riguardano le relazioni con le Autorità diplomatiche per i servizi consolari e di assistenza.

(Nella foto, da sinistra, Tony Vacchiano, Bjorg Vacchiano, Maria Vacchiano, Giovanni Ferraiolo, Vincenzo Arcobelli, Anna Zuccarone, Tommaso Cennamo).

twitter@ctim_italia

Appuntamento a Tenerife per il 50mo del Ctim

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Si celebra a Tenerife il 50mo Anniversario del Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo fondato da Mirko Tremaglia. L’appuntamento è per il 24 Agosto alle ore 17.30 presso il Centro Cultural di Los Cristianos, nella Sala per le Conferenze Chasna.

Il programma prevede il saluto di benvenuto dei Responsabili del Centro Culturale Los Cristianos e dai Delegati del CTIM Canarie e Tenerife.

Ad introdurre i lavori sarà il rappresentante eletto in Spagna presso il CGIE, Giuseppe Stabile.

A seguire la proiezione del documentario “Il mio Novecento, Mirko Tremaglia ed il Ministero per gli Italiani nel mondo”.

Dagli Stati Uniti sarà presente il Presidente del Comitato Tricolore, Vincenzo Arcobelli che aprirà il dibattito (moderato da Bina Biscardi) riguardante i 50 anni di storia del CTIM nell’ambito dell’Associazionismo di emigrazione tra battaglie per i diritti, integrazione e nuova migrazione.

“Sarà un momento di incontro e dialogo al quale è prevista la partecipazione di rappresentanti istituzionali spagnoli, della comunità italiana e delle Associazioni”, osserva Arcobelli.

twitter@ctim_italia