SUDAFRICA, RIECCO LA STATUA PER I PRIGIONIERI ITALIANI

Menia Sud aEra stata rubata un anno fa. Ma oggi, grazie allo sforzo dell’Associazione Zonderwater Block e alla donazione da parte di un’azienda italiana di Pretoria (R.E.D. GRANITI), la targa che commemora l’opera dei 1.500 Prigionieri di Guerra Italiani, ovvero la costruzione del passo montano fra Worcester e Paarl, nel periodo 1943-1945, è stata rimessa al suo posto in Sud Africa.

Tra l’altro proprio a Zonderwater nel 2005, aveva fatto visita il segretario generale del Ctim Roberto Menia in rappresentanza del ministro Mirko Tremaglia (in foto).
Purtroppo la data per la messa in opera della targa è stata decisa solo all’ultimo munto, per cui stato possibile dar comunicazione solo al Console Edoardo Vitali, ma non alla comunità italiana lì presente.

Suda

Annunci

One Response to SUDAFRICA, RIECCO LA STATUA PER I PRIGIONIERI ITALIANI

  1. Direttore CorrierePL.it says:

    Osservatorio dell’emigrazione italiana nel Mondo (2).jpg corrierepl banner 500×161.jpg

    CORRIERE DI PUGLIA E LUCANIA NEL MONDO

    http://www.corrierepl.it

    “Servire gli italiani, non servirsene” L’Italia nel mondo, il mondo in Italia”

    “L’altro modo di fare Informazione”

    Non pubblichiamo articoli insignificanti. Gli articoli che tendono alla disinformazione, calunnia e diffamazione non saranno pubblicati .

    Nel ringraziarla per l‘articolo ricevuto, si comunica che lo stesso è stato pubblicato oggi sulla nostra testata giornalistica nazionale e internazionale al seguente indirizzo:

    http://www.corrierepl.it

    redazione@corrierepl.it

    RUBRICA

    cronaca

    LINK:

    http://www.corrierepl.it/?p=232956

    Il Corriere di Puglia e Lucania nel Mondo aderisce alla F.U.S.I.E.

    (Federazione Unitaria Stampa Italiana all’Estero)

    Rubrica: “Osservatorio dell’emigrazione italiana nel mondo”

    per essere sempre vicini ai problemi degli italiani nel mondo

    Notizie, inchieste, interviste, video interviste e corrispondenza dall’Italia e dal mondo.

    Il Corriere di Puglia e Lucania nel Mondo costituisce una vera e propria vetrina internazionale di promozione e valorizzazione del patrimonio pubblico e privato della Puglia, Basilicata e dell’Italia,quindi un’opportunità di sviluppo per il territorio italiano nel mondo.

    DA LEGGERE CON ATTENZIONE!

    Questa redazione pubblicherà il vostro comunicato, dopo averlo valutato ed ovviamente solo se avrà la dicitura COMUNICATO STAMPA o NOTA STAMPA. I comunicati che hanno un ritorno economico per il mittente, potrebbero non essere pubblicati, in quanto ritenuti pubblicità.

    · IL COMUNICATO DEVE ESSERE SU FOGLIO WORD, ALLEGATO ALLA MAIL;

    · CARATTERE TIMES NEW ROMAN. NORMALE (NO LETTERE MAIUSCOLE), DIMENSIONE 12, GIUSTIFICATO, INTERLINEA: 1,25;

    · NO GRASSETTO E SOTTOLINEATURE;

    · COLORE: NERO;

    · LE FOTO DEVONO ESSERE ALLEGATE ALLA MAIL, FORMATO JPG, in caso contrario non saranno pubblicate;

    · FIRMA IN CALCE all’articolo.

    Sarà gradito che il nostro collegamento ipertestuale sia inserito nel vostro sito internet.

    Coloro che intendono collaborare, sono pregati di inviare la propria disponibilità alla nostra redazione. redazione@corrierepl.it

    Siamo presenti su:

    http://www.facebook.com/CorrierePL

    http://www.linkedin.com/groups/corriere-puglia-lucania-nel-mondo-754527.S.89972146

    http://www.twitter.com/corrierepl

    I nostri indirizzi di redazione:

    Editore:Associazione Baresi nel Mondo – organizzazione internazionale di promozione sociale

    redazione@corrierepl.it

    redazione@baresinelmondo.it

    Il Direttore

    Cav.Dr.Antonio Peragine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: