Italiani all’Estero: CARUSO- Più vicini verso una migliore integrazione

mario_carusoRoma, 3 giugno 2013 – Per la Festa Nazionale del 2 giugno il Consolato Generale d’Italia a Stoccarda ha organizzato una grande giornata per rendere omaggio alla Repubblica Italiana, con interventi delle autorità e un ricco programma musicale che ha visto esibirsi tenori e soprani su testi di Verdi e Puccini.

Una festa fortemente sostenuta dal Ministro per l’Integrazione del Baden-Wusttemberg, Bilkay Oney, che nel suo saluto ha voluto assicurare la sua massima collaborazione con le autorità competenti per affrontare temi sociali importanti come la risoluzione delle problematiche legate all’inserimento di minori stranieri nel sistema scolastico tedesco, ringraziando l’enorme sforzo compiuto fino ad oggi su questo versante dal COMITES di Stoccarda e definendolo un auterovole interlocutore.

Sono seguite poi le parole del Console Generale Francesco Catania, che ha espresso la sua gratitudine per le istituzioni tedesche, per aver voluto condividere una giornata così importante per la comunità italiana, auspicando che i rapporti siano sempre più forti.

A rappresentanza della Germania, paese ospitante della manifestazione, era presente anche il Ministro per il Consiglio Federale, l’Europa e per le questioni internazionali, Peter Friedrich.

La Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda, Adriana Cuffaro, ha innaugurato l’inizio della settimana della cultura italiana, illustrando le attività previste che si svolgeranno non solo a Stoccarda, ma in tutto il territorio del Baden-Wusttemberg.

“Sono molto felice di aver preso parte ai festeggiaemnti per la nostra Repubblica nella veste di Deputato italiano eletto all’estero”. Sono le parole pronunciate dall’ On. Mario Caruso, deputato espressione del C.T.I.M. ed eletto nella ripartizione Europa. “Ho sempre preso parte a eventi organizzati dal Consolato di Stoccarda, la città in cui risiedo, ma questa è la prima volta che vengo invitato da Deputato. Ero molto emozionato”. Caruso conclude: “Sono molto fiducioso per le parole pronunciate durante la giornata dagli altri ospiti. Si è parlato di integrazione e collaborazione. Sono sicuramente ottime basi per poter lavorare bene. Spero, quindi, di potermi ripresentare la prossima volta davanti alla comunità per illustrare i tanti obiettivi che intendo raggiungere”.

La giornata si è conclusa con un ricco buffet di prodotti tipici italiani, anche questo per rendere omaggio alla tradizione,in questo caso culinaria, del nostro Belpaese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: