ECCO COME IL CTIM VUOLE SALVARE LA FESTA DEL COLUMBUS DAY IN USA

columbusdi Vincenzo Arcobelli
Il Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo assieme ad altre organizzazioni come la SAAT e la CSNA cooperano e promuovono l`iniziativa con la petizione dell`OSIA (Ordine dei Figli d`Italia in America) al fine di salvare la festivita` del Columbus Day negli Stati Uniti d`America che rappresenta la celebrazione per eccellenza della comunita` Italo Americana, ultimamente minacciata e addirittura cancellata in alcune citta` metropolitane statunitensi  come Seattle, Minneapolis, Cambridge.
Anche a Los Angeles, si registra il tentativo da parte di gruppi di liberal e radical chic che vorrebbero sostituirla a giornata dedicata agli indigeni, andando contro ad una legge federale voluta dal Pres. Theodore Roosevelt e successivamente dal Pres. Nixon nel 1971 per celebrare il contributo degli Italiani in America.
I Nativi Americani, gli Indigeni, gia celebrano per l`intero mese di Novembre: infatti le festivita` vennero riconosciute con una legge dal Pres. Bush. Lo ritengo giusto ed appropriato come gesto per conservare la storia ed il contributo di tutti i gruppi etnici che hanno fatto grande questa Nazione.
Non comprendo questo accanimento, anche mediatico, nei confronti dell`unica Festa Nazionale con cui gli italo Americani sono legati da un Secolo.
Invito a tutti coloro che intendono salvaguardare questa festivita` di firmare la seguente petizione on line:
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: